Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2019  novembre 12 Martedì calendario

Saverio Saltarelli

Pescasseroli (L’Aquila) 25 maggio 1947 – Milano 12 dicembre 1970. Studente lavoratore, attivista politico di sinistra. Ucciso nei pressi della Statale di Milano da una bomba lacrimogena delle forze dell’ordine che lo colpì al petto durante una manifestazione indetta dagli anarchici per la liberazione di Pietro Valpreda, nel primo anniversario della strage di piazza Fontana.



Saltarelli, lo studente ucciso da un lacrimogeno