Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2019  marzo 22 Venerdì calendario


Umberto I assassinato a Monza



Le ultime parole di re Umberto



Monza, l’attentatore rischia il linciaggio



L’attentatore si chiama Gaetano Bresci



«Umberto è morto, viva il re Vittorio Emanuele III»



Re Umberto, «aiutatore di tutti i miseri»



A Monza «complotto anarchico internazionale»



Principi e principesse arrivano a Monza



Vittorio Emanuele bacia sulla fronte il padre



La maglia di Umberto, reliquia per Margherita



Corteo a Roma per il re assassinato



Il proclama di Vittorio Emanuele III



La Corona ferrea ai piedi del feretro del re



L’ultimo viaggio di Umberto



I funerali di Umberto I a Roma



Paura (e un morto) al corteo funebre di Umberto



Umberto I accanto al padre al Pantheon



La benedizione in nome di Leone XIII



A Milano il processo contro Gaetano Bresci



Bresci, cravatta rossa, baffetti neri



L’accusa: Bresci ha agito con un complice



Bresci: condannatemi, aspetto la rivoluzione



Il regicida Bresci condannato all’ergastolo



Gaetano Bresci muore in carcere