Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2018  novembre 10 Sabato calendario

Luigi Tenco
Luigi Tenco

Luigi Tenco nasce alle 14 del 21 marzo 1938 a Cassine, in provincia di Alessandria. Viene alla luce in casa, in corso Garibaldi 10, da Teresa Zoccola, vedova di Giuseppe Tenco, trovato morto nella stalla il 21 settembre 1937, ucciso, forse ubriaco, dal calcio di una mucca alla tempia durante la mungitura: non fu eseguita autopsia, nonostante le richieste di un parente. I congiunti che avevano denunciato la morte al podestà di Maranzana, dichiararono essere avvenuta alle due del 21 settembre, ma s’erano presentati all’autorità solo alle 17.30 del giorno successivo.



Biografia di Luigi Tenco



I primi anni felici



Tenco, un figlio illegittimo



La bottiglieria dei Tenco



Rossana, il primo amore di Tenco



La Jelly Roll Morton Boys Jazz Band



Ah! Come è effervescente la magnesia di S. Pellegrino



Tre facoltà, tre esami



Tenco sotto contratto con Ricordi



Alla pensione del Corso con Paoli, Endrigo, Mina e altri



La prima tournée di Tenco



Tenco si mette con la Sandrelli e Paoli gli toglie il saluto



Tenco al cinema



Tenco e il suo amore segreto



Tenco: «Ho l’impressione di essere arrivato a una svolta»



Tenco al militare



Luigi Tenco fissato per le armi



Lo spleen



Tenco: soldi e droga



La passione per Dalida



Dalida e Tenco insieme anche a San Remo



Tenco: « Sono solo un uomo, e non tra i migliori»



Tenco: «Mettetevi in culo quelle trombette!»



Una lettera per Valeria