Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2020  novembre 27 Venerdì calendario

Attilio Pavesi

Caorso (Piacenza) 1 ottobre 1910 – Buenos Aires (Argentina) 2 agosto 2011. Ciclista. Alle Olimpiadi di Los Angeles (1932) vinse la medaglia d’oro nella prova a cronometro su strada battendo sui 100 km il danese Falk Hansen, campione del mondo in carica e grande favorito. Dal 1937 residente in Argentina, quando morì era il più vecchio olimpionico italiano vivente.



Biografia di Attilio Pavesi



Il militare con Peppino Meazza



Olimpionico nonostante una secchiata



Un oro “rubato”, parola di Brera



Il mancato “sconto” del Duce all’eroe di Los Angeles



Una sei giorni durata 74 anni