Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2022  novembre 26 Sabato calendario


In morte di Hans Magnus Enzensberger

È MORTO a Monaco di Baviera lo scrittore Hans Magnus Enzensberger. Aveva 93 anni. Autore influente della letteratura del dopoguerra, Enzensberger è stato uno dei più importanti poeti e intellettuali in Germania. Insieme a Günter Grass, Martin Walser, Uwe Johnson e Heinrich Böll, è stato uno degli autori più influenti della letteratura tedesca del dopoguerra. Enzensberger, nato nel 1929 nell’Algovia bavarese, fu coinvolto nel leggendario club di letteratura “Gruppe 47” o con i ribelli 1 9 6 8 e rs. Nel 1957, a 28 anni, esordì con il libro di poesie La difesa dei lupi. Il libro gli valse la reputazione di “g i ova n e a r ra b b i a to”, ma anche allora il suo uso del linguaggio era mode