Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2022  maggio 14 Sabato calendario


Velociraptor venduto a 12,4 milioni

È stato venduto lo scheletro più completo di Velociraptor. Se lo è aggiudicato all’asta da Christie’s a New York un ignoto acquirente per 12,4 milioni di dollari. Le 126 ossa furono rinve-nute in Montana nel canyon Wolf Creek nel 2014. Appartenevano a un esemplare del genere Deinonychus, un dinosauro carnivoro che visse tra 115 e 108 milioni di anni fa, 40-50 milioni di anni prima del T. Rex. I dino-sauri predatori di Jurassic Park, denominati Velociraptor, sono stati creati proprio sul modello del Deinonychus. In realtà i veri Velociraptor erano più piccoli e lenti, vissuti più tardi in quella che è oggi la Mongolia. I fossili completi di Deinonychus sono tra i più rari tra i dinosauri. «Hector», così è stato chiamato, è l’unico completo di proprietà privata, altri due sono ospitati in musei.