Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2021  novembre 22 Lunedì calendario


Biografia di Emi Wada

Emi Wada (1937-2021). Costumista giapponese. Vincitrice dell’Oscar nel 1986 per gli straordinari costumi medievali del film Ran del regista Akira Kurosawa, saga guerriera in cui gli eserciti indossano colori simbolici: rosso per la violenza, azzurro per l’innocenza, giallo per l’ambiguità. Nata come Noguchi Emiko nella prefettura di Kyoto il 18 marzo 1937, è stata attiva anche nella scenografia teatrale: memorabili i suoi costumi per Madama Butterfly di Giacomo Puccini all’Arena di Verona firmata da Franco Zeffirelli [CdS]. La sua morte è avvenuta il 13 novembre, ma ne è stata data notizia soltanto ieri.