Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2021  novembre 29 Lunedì calendario


Kamala Harris e quei 500 euro in padelle francesi che hanno fatto infuriare gli americani

Ha comprato una pentola e un vassoio da 500 euro, e peggio che mai li ha comprati in Francia, anziché scegliere marchi americani: così sulla vicepresidente degli Stati Uniti Kamala Harris si è scatenata un’altra polemica, accesa questa volta dall’emittente conservatrice Fox News. Durante il viaggio istituzionale negli Stati Uniti a metà novembre, giorni fa, Harris e il marito Doug Emhoff si sono fermati in uno storico negozio di articoli da cucina, E. Dehillerin. Ne sono usciti con un vassoio in rame e acciaio inox (325 euro) e una padella nello stesso materiale (130), più una cocotte, un piatto e qualche cucchiaio di legno. Imbizzarriti i suoi detrattori sui social: non poteva comprare americano?