Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2021  novembre 26 Venerdì calendario


CHIAMATE LA NEURO! - CRIS GALERA, LA BRASILIANA CHE TRE MESI FA SI ERA SPOSATA CON SE STESSA, HA DECISO DI SEPARARSI - LA DONNA AVEVA CELEBRATO IL SUO MATRIMONIO IN UNA CERIMONIA FORMALE TENUTA IN UNA CHIESA, MA ADESSO SI E' INNAMORATA FOLLEMENTE DI UN'ALTRA PERSONA - PER QUESTO HA AVVIATO LE PRATICHE PER LA SEPARAZIONE (CONSENSUALE, SI SPERA) -

La notizia che ha dell'incredibile arriva dal Brasile, dove una donna di 33 anni ha deciso di sposare sé stessa in una cerimonia formale tenutasi in una chiesa. La pratica si chiama Sologamia. In verità, nel paese sudamericano questi matrimoni non possono essere legalizzati ufficialmente ma si possono celebrare. Con tanto di abiti nuziali, fedi, e invitati.

Così Cris Galera ha deciso di fare questo passo. Lei si descrive un'anima forte, indipendente e felice. E spiega di aver preso questa decisione per ispirare le altre donne ad esaltare la loro autostima. Peccato che il suo "Self love" non sia durato molto, e qui viene il bello. Perché dopo tre mesi, ha annunciato di voler divorziare.

Motivo? Come si può immaginare la signora Galera si è follemente innamorata di un'altra persona. Da qui l'avvio delle pratiche della separazione. Non si è comunque pentita di ciò che ha fatto. È stato bello, ha spiegato, finché è durato.

Ah, gli scherzi dell'amore....