Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2021  novembre 23 Martedì calendario


TRAVAGLIO INCALZA DRAGHI SU FUNICIELLO: "NON POTEVA SAPERE CIÒ CHE È POI EMERSO DAGLI ATTI DELL'INCHIESTA OPEN, IN CUI FUNICIELLO, NELLE PRECEDENTI VESTI DI TURBORENZIANO E CAPO DI GABINETTO DEL PREMIER GENTILONI, FAVORIVA DUE LOBBY (BRITISH AMERICAN TOBACCO E GRUPPO TOTO) CHE FINANZIAVANO OPEN - DRAGHI HA GIÀ RIMOSSO O DEGRADATO PERSONAGGI IMBARAZZANTI COME DURIGON, TABACCI, FARINA E DE PASQUALE. QUANDO DIRÀ E FARÀ QUALCOSA SU FUNICIELLO?" -

Spiace disturbare il premier Draghi, che ha già il suo daffare. Ma quella che gli sottoponiamo non è una vicenda minore […]. Riguarda il suo capo di gabinetto Antonio Funiciello, da lui nominato il 12 aprile con un atto che lo richiamava a perseguire "unicamente finalità di interesse generale".

Draghi allora non poteva sapere ciò che è poi emerso dagli atti dell'inchiesta Open, in cui Funiciello è ripetutamente citato nelle sue precedenti vesti di turborenziano e capo di gabinetto del premier Paolo Gentiloni (2016-'18). Carte che dimostrano come il Funiciello interpretasse le "finalità di interesse generale" a cui era ed è tenuto: come finalità di interesse privato per favorire, nella legge di Bilancio del 2017, due lobby - British American Tobacco e gruppo Toto - che finanziavano Open.

[…] Essendo ben nota la sua correttezza, siamo certi che mai Draghi, se avesse saputo queste cose quando un amico (Gentiloni?) gli segnalò Funiciello, l'avrebbe scelto come capo di gabinetto. Ma ora le sa e il Fatto gli domanda se quelle marchette siano compatibili con le "finalità di interesse generale" che gli aveva prescritto. Per ruoli e condotte meno rilevanti, ha già meritoriamente rimosso o degradato personaggi imbarazzanti come Durigon, Tabacci, Farina e De Pasquale. Quando dirà e farà qualcosa su Funiciello?