Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 1968  marzo calendario


Nuova legge sulle pensioni

• A Roma, a valle Giulia, nei pressi della facoltà di architettura, violentissima battaglia tra polizia e studenti: 600 feriti di cui 148 poliziotti e 228 denunciati @vedi@1 marzo@/vedi@ • A Milano il liceo classico Parini viene occupato dagli studenti, che rivendicano il diritto di intervenire nell’organizzazione della didattica e l’autorizzazione a tenere assemblee in istituto @vedi@5 marzo@/vedi@. La polizia interviene duramente per sgomberare l’istituto • Il Senato approva in via definitiva la nuova legge sulle pensioni che prevede il calcolo della pensione d’anzianità, per i lavoratori che abbiano raggiunto i quarant’anni di anzianità, sulla base del 65% della media salariale percepita negli ultimi tre anni @vedi@9 marzo@/vedi@. Contro la riforma, il 7 marzo, la Cgil aveva indetto lo sciopero generale • A Roma un gruppo di neofascisti guidati dai deputati del Movimento sociale Giorgio Almirante e Giulio Caradonna assalta l’università e si barrica all’interno della facoltà di giurisprudenza. Seguono violenti scontri con appartenenti al movimento studentesco @vedi@16 marzo@/vedi@ • A Milano, davanti all’Università Cattolica, scontri tra polizia e dimostranti che occupavano l’ateneo da circa un mese: 66 feriti tra i dimostranti e le forze dell’ordine @vedi@25 marzo@/vedi@ • Alla Fiat sciopero di 24 ore indetto dai sindacati Cisl, Cgil, Uil, Sida, per l’abolizione del cottimo e la riduzione dell’orario di lavoro.  @vedi@30 marzo@/vedi@