Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2013  aprile 08 Lunedì calendario


M5s: via alle commissioni o occuperemo la Camera

• I Parlamentari del Movimento 5 Stelle sono tornati all’attacco sulla vicenda commissioni, annunciando di essere pronti alla mobilitazione e «iniziative eclatanti», come l’occupazione delle aule. «Il Parlamento non lavora per volontà espressa delle forze politiche – sostiene Vito Crimi –. Noi non vogliamo che questa responsabilità ci venga addebitata e programmeremo delle iniziative per combattere lo stallo. Ci battiamo anche per la giunta per elezioni: stiamo per votare il presidente della Repubblica con una trentina di parlamentari incompatibili». L’obiettivo è ottenere subito la convocazione delle commissioni permanenti, senza attendere l’avvento del nuovo governo che consentirebbe ai partiti di decidere la gestione delle presidenze e delle vicepresidenze. [Buzzi, Cds]

• La deputata emiliana Giulia Sarti fa sapere: «Martedì noi Cinque Stelle occuperemo la Camera perché vogliamo che si formino le commissioni permanenti, staremo lì fino a mezzanotte». Al Senato, probabilmente, sarà organizzata un’altra forma di protesta. [Buzzi, Cds]