Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 1968  aprile 20 Sabato calendario


Battuta la Bulgaria, Italia in semifinale

• Reti di Pierino Prati (14’) e Angelo Domenghini (55’), al San Paolo di Napoli l’Italia batte 2-0 la Bulgaria ed è la prima qualificata per la fase finale dei campionati Europei di calcio (3ª Coppa Henry Delaunay). Questa la formazione schierata dal ct Ferruccio Valcareggi: Zoff (all’esordio), Burgnich, Facchetti, Ferrini, Guarneri, Castano, Domenghini, Juliano, Mazzola, Rivera, Prati. Questi la situazione degli altri quarti di finale: l’Inghilterra campione del mondo ha vinto 1-0 a Wembley con la Spagna campione d’Europa (3 aprile, gol di Bobby Charlton), il ritorno è in programma l’8 maggio; la Francia ha pareggiato 1-1 a Marsiglia con la Jugoslavia (il 6 aprile, ritorno il 24 aprile); Ungheria e Unione Sovietica si affronteranno il 4 e 11 maggio, da questa sfida uscirà l’avversaria degli azzurri nella semifinale in programma a Roma il 5 giugno.