Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 1968  aprile 06 Sabato calendario


Quarti Europei, Italia sconfitta in Bulgaria (3-2)

• A Sofia l’Italia perde 3-2 contro la Bulgaria nell’andata dei quarti di finale dei campionati Europei di calcio: padroni di casa in vantaggio all’11’ con un rigore di Cotcov, gli azzurri pareggiano al 60’ con un’autorete di Penev, subiscono le reti di Dermengiiev (66’) e Zhecev (73’), riprendono speranza grazie al gol segnato dall’esordiente Pierino Prati (83’). Nel ritorno del 20 aprile basterà vincere 1-0 per accedere alla fase finale. Questa la formazione schierata dal ct Ferruccio Valcareggi: Albertosi, Burgnich, Facchetti, Bertini, Bercellino, Picchi, Domenghini, Juliano, Mazzola, Rivera, Prati.