Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 1967  novembre 18 Sabato calendario


Europei, prezioso 2-2 azzurro in Svizzera

• A Berna l’Italia pareggia 2-2 contro la Svizzera e compie un passo decisivo verso la qualificazione ai quarti di finale degli Europei: padroni di casa due volte in vantaggio, con Quentin al ’34 e Künzli al 68’, gli azzurri pareggiano due volte con Gigi Riva, 66’ e 85’ (rigore). L’Italia è al comando del 6° girone eliminatorio con 9 punti in 5 partite, davanti alla Romania (6 in 6), alla Svizzera (5 in 4), a Cipro (0 in 5). Probabile che tutto si decida nella sfida con gli elvetici del 23 dicembre. Questa la formazione schierata dal ct Ferrucci Valcareggi: Albertosi, Burgnich, Facchetti, Rosato, Bercellino, Picchi, Domenghini, Juliano, Boninsegna (all’esordio), De Sisti, Riva.