Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2011  novembre 16 Mercoledì calendario


Emanuele Gianturco

Avigliano (PZ) 1857 - Napoli 1907. Laureato in legge, insegnò a Macerata ed a Perugia dal 1882 e poi a Napoli; fu ministro dell’istruzione (1896) e della giustizia (1897) con Rudinì; di nuovo guardasigilli (1900 - 1901) con Saracco, fu poi ai lavori pubblici (1906 - 1907) nel III Giolitti, ma non poté portare a termine il mandato per motivi di salute; promosse un gran numero di leggi di pubblica utilità. [Figura 1988]