Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 1916  marzo calendario


Vittorio Zuppelli Lascia

• Dopo tre settimane di pressione della stampa, corsa in appoggio del generale Cadorna dopo le delusioni albanesi, Vittorio Zuppelli, il ministro della Guerra, si è dimesso. Il governo ottiene comunque la fiducia alla Camera, con 394 favorevoli e 61 contrari (solo i socialisti e i nazionalisti). Nel Verdun i tedeschi conquistano il forte francese di Douaumont. Gli italiani vanno in aiuto avviando la quinta battaglia dell’Isonzo. Nel conflitto usiamo le automobili blindate preparate dalla Fiat, che però non possono superare i fossati e quindi sono del tutto inutili negli attacchi alle trincee. Più utili le slitte caricate di barili esplosivi e fatte scendere nei fronti alpini per fare esplodere le trincee austriache. Conferenza degli alleati a Parigi per definire una strategia comune. Il Milan batte il Modena 2 a 0 e vince la Coppa Federale, il torneo sostitutivo del campionato. In Cina muore per insufficienza renale Yuan Shih-k’ai, il presidente della Repubblica. Aveva 58 anni.