Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 1870  settembre 20 calendario


Scatta l’allarme dell’esercito pontificio

Ore 0-1. Proprio sulla riva destra, all’altezza del Gianicolo, scatta il primo allarme dell’esercito pontificio (undicimila militari al comando del generale Hermann Kanzler). Gli uomini di Bixio sono appena giunti a tre miglia da porta San Pancrazio, lungo la via Aurelia antica detta anche strada Tiradiavoli, e i loro movimenti fanno ritenere ai soldati di Pio IX che l’attacco sia imminente. Invece, per il momento, non accade nulla. [Antonio Di Pierro]Il generale Hermann Kanzler, comandante delle truppe pontificie