Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2011  agosto 04 Giovedì calendario


Cinque anni fa il miliardario François-Henri Pinault ebbe una crisi con la fidanzata, l’attrice Salma Hayek, e iniziò a flirtare con la modella Linda Evangelista

Cinque anni fa il miliardario François-Henri Pinault ebbe una crisi con la fidanzata, l’attrice Salma Hayek, e iniziò a flirtare con la modella Linda Evangelista. Dopo poche settimane la crisi finì e la relazione con l’attrice riprese: in seguito nacque una bambina e i due si sposarono. Adesso però Pinault è stato portato davanti ai giudici da Linda Evangelista, che con lui, in quelle poche settimane di amoreggiamenti, concepì un bambino di nome Augustin finora tenuto segreto. Il tribunale ha riconosciuto la paternità di Pinault e ha stabilito che versi al pupo 46mila dollari al mese. Il riccone, a capo del colosso francese Ppr (proprietario dei marchi Gucci, Yves Saint Laurent, Bottega Veneta e Alexander McQueen) ha una fortuna stimata di 15 miliardi di euro, ma ritiene la richiesta troppo esosa e ha fatto ricorso. La modella, tuttavia, insiste: quei soldi le servono per coprire le spese di tate in servizio 24 ore su 24 e degli autisti che portano in giro mamma e figlio. L’ex top model, oggi 46enne, interrogata sui suoi impegni, ha risposto: «Quante ore alla settimana lavoro? Dipende. A volte anche 16 ore al giorno. Quando non lavoro mi occupo della mia immagine. Devo andare in palestra, nei centri di bellezza. Devo curare il mio corpo, come un atleta».