Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2018  settembre 25 Martedì calendario

Rosanna Mani

Biografia di Rosanna Mani

• Sustinente (Mantova) 17 agosto 1942. Giornalista. Per vent’anni condirettore di Tv Sorrisi & Canzoni, da gennaio 2014 responsabile relazioni area spettacoli del settimanale.
• «La potentissima storica condirettora, una donna-mito che sarebbe il sogno degli sceneggiatori del Diavolo veste Prada alla brianzola» (Paolo Martini).
• «Temutissima dai giornalisti e dai direttori di Sorrisi, di lei si è parlato come una sorta di Mino Raiola dello show business, a cui quasi nessuno riusciva a dire di no. Adesso continuerà a svolgere il suo incarico per Sorrisi, ma i tempi più scintillanti sono passati, i galloni non sono quelli di una volta, con i Telegatti andati in soffitta da quasi dieci anni e pure il mondo della musica, con la rivoluzione digitale, che si sviluppa con logiche nuove e diverse. Avrà probabilmente più tempo per seguire la carriera della figlia, Alessandra Barzaghi, attrice, conduttrice televisiva e doppiatrice. Ma neppure l’intoccabile Mani è riuscita a scampare alle cesoie dell’ad di Segrate Ernesto Mauri, sotto cui sono caduti tanti nomi eccellenti in Mondadori, nel tentativo di sistemare i conti della casa editrice ed evitare sprechi di denaro in ridondanti catene di comando che ormai, ai giornali periodici e in generale nella carta stampata, non servono più» (Claudio Plazzotta) [Iog 17/1/2014].