Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2018  settembre 25 Martedì calendario

In Italia

Il Presidente della Repubblica è Sergio Mattarella
Il Presidente del Senato è Maria Elisabetta Alberti Casellati
Il Presidente della Camera è Roberto Fico
Il Presidente del Consiglio è Giuseppe Conte
Il Ministro dell’ Interno è Matteo Salvini
Il Ministro degli Affari Esteri è Enzo Moavero Milanesi
Il Ministro del Lavoro, Welfare e sviluppo è Luigi Di Maio
Il Ministro della Giustizia è Alfonso Bonafede
Il Ministro dell’ Economia e delle Finanze è Giovanni Tria
Il Ministro delle Politiche comunitarie è Paolo Savona
Il Ministro di Istruzione, università e ricerca è Marco Bussetti
Il Ministro della Difesa è Elisabetta Trenta
Il Ministro di Infrastrutture e trasporti è Danilo Toninelli
Il Ministro della Salute è Giulia Grillo
Il Ministro per la Famiglia e disabilità è Lorenzo Fontana
Il Ministro per il Sud è Barbara Lezzi
Il Ministro degli Affari Regionali e Autonomie è Erika Stefani
Il Ministro di Beni e attività culturali e turismo è Alberto Bonisoli
Il Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali è Gian Marco Centinaio
Il Ministro dell’ Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare è Sergio Costa
Il Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione è Giulia Bongiorno
Il Ministro dei Rapporti con il Parlamento è Riccardo Fraccaro
Il Governatore della Banca d’Italia è Ignazio Visco
Il Presidente di Fca è John Elkann
L’ Amministratore delegato di Fca è Michael Manley

Nel mondo

Il Papa è Francesco I
Il Presidente degli Stati Uniti d’America è Donald Trump
Il Presidente del Federal Reserve System è Jerome Powell
Il Presidente della BCE è Mario Draghi
Il Presidente della Federazione russa è Vladimir Putin
Il Presidente del Governo della Federazione russa è Dmitrij Medvedev
Il Presidente della Repubblica Popolare Cinese è Xi Jinping
La Regina del Regno Unito è Elisabetta II
Il Premier del Regno Unito è Theresa May
La Cancelliera Federale di Germania è Angela Merkel
Il Presidente della Repubblica francese è Emmanuel Macron
Il Primo Ministro della Repubblica francese è Édouard Philippe
Il Re di Spagna è Felipe VI di Borbone
Il Presidente del Governo di Spagna è Pedro Sanchez
Il Presidente dell’ Egitto è Abd al-Fattah al-Sisi
Il Primo Ministro di Israele è Benjamin Netanyahu
Il Presidente della Repubblica Turca è Recep Tayyip Erdogan
Il Presidente della Repubblica Indiana è Pranab Mukherjee
Il Primo Ministro della Repubblica Indiana è Damodardas Narendra Modi
La Guida Suprema dell’ Iran è Ali Khamenei
Il Presidente dell’ Iran è Hassan Rohani

Il trapianto di volto è quasi fallito. Petrolio a 81 dollari. Versace: vendita confermata

Il trapianto di volto è quasi fallito
Ci sono serie complicazioni per la donna che ha subito il primo trapianto di faccia in Italia e si trova ricoverata al Sant’Andrea di Roma. Dall’ospedale fanno saper che, anche se l’intervento chirurgico è tecnicamente riuscito, durante la prima notte i tessuti trapiantati hanno manifestato «segni di sofferenza del microcircolo per sospetto rigetto». Tradotto: ci sono state complicazioni nell’attecchimento del lembo trapiantato, a cui continua a non arrivare il sangue della paziente. Ora, per prevenire ulteriori rischi, si sta studiando una ricostruzione temporanea con i tessuti della stessa paziente «nell’attesa di una ulteriore ricostruzione con un nuovo donatore».

Il prezzo del petrolio sfiora gli 81 dollari e salirà ancora
Il prezzo del petrolio vola ai massimi da quattro anni, dopo la decisione dell’Opec e dei suoi alleati, tra cui la Russia, di non modificare le quote produttive: il greggio è arrivato a sfiorare gli 81 dollari al barile, il massimo dal 2014. La ripresa del petrolio, tanto auspicata anche per aiutare la ripresa dell’inflazione in Europa fino a quella soglia del 2% sotto la quale un’economia è in salute, ora comincia a destare anche qualche preoccupazione perché rischia di essere un freno alla crescita globale. A complicare lo scenario, a novembre entreranno in vigore le sanzioni degli Usa nei confronti dell’Iran, che ne ridurranno le esportazioni di greggio. Claudio Descalzi, ceo dell’Eni: “Per la prima volta, già dall’anno scorso, abbiamo una supply che è già inferiore alla domanda e quindi probabilmente il prezzo salirà”» [Basso, CdS]. Sale anche il rame. Vedi Borse di notte.

Confermato: Versace acquistato dal designer Michael Kors
È atteso per oggi l’annuncio ufficiale sulla vendita al gruppo americano Michael Kors dell’azienda di moda Versace, al momento in mano per l’80% alla holding Givi della famiglia Versace e per il 20% al fondo Blackstone. Prezzo dell’operazione: circa due miliardi di dollari (1,7 miliardi di euro). Sembra certo che Donatella Versace manterrà un ruolo attivo nella società. La famiglia manterrà una quota di minoranza mentre Blackstone uscirà del tutto dal nuovo assetto. Il designer Michael Kors, che un anno fa aveva acquistato Jimmy Choo per 1,2 miliardi di dollari, da tempo sta cercando di formare un polo del lusso americano, che si contrapponga ai colossi francesi Lvmh e Kering. Ieri però le sue quotazioni a Wall Street sono calate dell’8% (vedi Borse di notte). «Cinquantanove anni portati sportivamente, Michael Kors fa lo stilista da quando ne aveva cinque: la (da lui adorata: vanno da sempre a teatro e alle mostre insieme, in coppia) mamma Joan si stava risposando e lo portò con sé a scegliere l’abito. «Quello no, ha troppi fiocchi!», sentenziò serissimo lui indicando le abbondanti ruches e ignorando la nonna, gelida, che ribatteva «ma cosa vuoi che ne sappia, è solo un bambino». Mamma Joan Hamburger, bellissima ex modella, ascoltò lui, battezzandone la carriera nel mondo della moda...» [Persivale, CdS].

Per ricevere ANTEPRIMA
via email ogni mattina, clicca qui.

Dai giornali