Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2018  ottobre 18 Giovedì calendario

Rosi Greco

Biografia di Rosi Greco

• 26 novembre 1955. Imprenditore.
• Ultima di nove figli, padre importatore in Italia della Dunlop e padrone di alcune concessionarie Fiat. «Ricca e bellissima. Ha fatto impazzire uomini danarosi e potenti. Insieme ai fratelli è stata proprietaria di un’azienda di moda, la Balloon. La sua stagione di massima visibilità l’ha avuta quando viveva con Claudio Martelli. Era con lui quando furono fermati all’aeroporto di Nairobi per la faccenda dello spinello. Ma era stata anche la compagna di Orazio Bagnasco. Una vita passata su aerei privati e barche da 50 metri» (Claudio Sabelli Fioretti).
• «Mi hanno sempre rinfacciato di avere uomini ricchi o potenti. Ipocrisia. Qualunque donna sceglie il meglio, non ci raccontiamo storie. Poi uno sta con chi frequenta, non è che potevo andare sotto i ponti a cercarmi un fidanzato, me lo trovavo dove andavo. Se andavo a sciare a Sankt Moritz mi capitava il finanziere svizzero, se facevo un weekend a Portofino, incontravo Bagnasco. Non si incontrano metalmeccanici in questi posti».
• Dal 2002 al 2009 è stata sposata con Alain Elkann. «Mi ha sposato a tradimento. Non ci siamo neppure fidanzati, prima. E io, a quel matrimonio, avevo dato uno o due mesi di vita. Mi meraviglio che sia durato 7 anni (...) Alain è stato un grandissimo marito: mi scriveva ogni giorno una lettera d’amore, mi riempiva di fiori, di regali, voleva stare con me sempre (...) Tutto finisce» (a Bianca Stancanelli) [Pan 13/5/2010].