Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  ottobre 23 Lunedì calendario

• Catania 4 settembre 1945. Giornalista dal ’69 a Paese sera. Passa a Repubblica nel ’79: inviato, caposervizio, redattore capo, fondatore e direttore per quattro anni del Venerdì, editore del mensile Wimbledon. Nel ’92 lascia Repubblica. Convinto assertore dello stile attico, ha ideato Il Foglio rosa del lunedì. Tutti i giorni pubblica su La Gazzetta dello Sport la rubrica “Il fatto del giorno”, tutte le settimane cura “La parola chiave” su Sette. Sul Domenicale del Sole 24 Ore cura la rubrica “Un libro in gocce”. Per dieci anni ha spiegato i fatti della settimana su Vanity Fair con la rubrica “La settimana in cinque minuti”. Ha collaborato con La Stampa (ha curato per più di dieci anni la rubrica “Antenna”), Io Donna, il Fatto Quotidiano ecc.
• Per la Gazzetta dello Sport, nel 2011, ha scritto la “Storia d’Italia” a puntate. Ha creato e dirige il sito Cinquantamila.it per il Corriere della Sera, nel quale si propone di ripercorrere i cinquantamila giorni dell’Italia unita.
• Nel 2009 ha ideato e condotto per la Rai su RadioUno la trasmissione Ultime da babele. Dal 15 settembre 2014 conduce tutte le mattine RadioUno in corpo 9.
• Ha scritto il romanzo Il giorno prima del Sessantotto (finalista al premio Viareggio) e una storia del Risorgimento (con Rosario Villari). L’uomo di fiducia (Mondadori, 1999), intervista con Ettore Bernabei sugli ultimi cinquanta anni di storia italiana, ha avuto quattro edizioni e venduto 25 mila copie. Ha pubblicato per Marsilio Coro degli assassini e dei morti ammazzati (2004), Il Catalogo dei Viventi (2007, 2009, in preparazione l’edizione 2015), Il primo libro delle profezie (2008) e Cavour. Vita dell’uomo che fece ‘’Italia (2011). Per la Clichy di Firenze Francesco Non abbiate paura della tenerezza (2013) e Come sarà il 2014 (2013). Sempre per Clichy cura la collana Les Halles.
• Nel 2010 ha vinto il premio intitolato a Livio Zanetti.
• Due figlie, Lucrezia e Arianna.