Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 14 Giovedì calendario

• Pisa 12 novembre 1974. Ex calciatore. Allenatore e dirigente sportivo. Con la Juventus ha vinto cinque scudetti (1998, 2002, 2003, 2005, 2006, gli ultimi due revocati). Undici anni in bianconero, centosessanta presenze e una rete in Serie A, sei presenze in Nazionale. Ritiratosi nel 2009.
• «Terzino di fascia destra, corsa sciolta e disposizione al sacrificio» (il Dizionario del calcio italiano a cura di Marco Sappino).
• Da maggio 2013 capo del settore giovanile del Pisa. Una breve esperienza come allenatore della Pistoiese in Serie D (esonerato dopo un mese nell’ottobre 2011), vice allenatore della Dinamo Bucarest nella stagione 2012-2013.
• «Dicembre 2013, partita Ospedalieri-Pisa, esordienti classe 2002. Scoppia una lite tra due padri di due ragazzini del Pisa. “Smettetela o usciamo dal campo” avvisa Birindelli. I padri non la smettono e Birindelli ritira la squadra. Bel gesto. “Se non si comincia a educare i genitori, i figli non impareranno mai”. Giusto. Ma i bei gesti si pagano regolarmente (i brutti non sempre): 0-3 a tavolino e un punto di penalizzazione. Il regolamento parla chiaro» (Gianni Mura) [Rep 29/12/2013].
• «Chissà se Birindelli ha ripensato alle parole di Paolino Pulici, che oggi allena il vivaio a Trezzo d’Adda: “La mia squadra ideale è fatta da undici orfani”» (Guglielmo Buccheri) [Sta 20/12/2013].
• Nel marzo 2014 al termine della partita con il Migliarino che aveva appena battuto i suoi esordienti del Pisa, polemizzò pesantemente con l’arbitro: un mese di squalifica [Gds 27/3/2014].
• Sposato con Silvia Quilici, due figli.