Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 12 Martedì calendario

Elio Vito

Biografia di Elio Vito

• Napoli 12 novembre 1960. Politico. Eletto alla Camera nel 1992, 1994, 1996, 2001, 2006, 2008, 2013 (Lista Pannella, Forza Italia, Pdl, Forza Italia). Ministro dei Rapporti col Parlamento nel Berlusconi IV (2008-2011). «Non sono aggressivo, sono accanito».
• Figlio di un negoziante di ferramenta di Fuorigrotta, laureato in Sociologia con una tesi sulle diverse letture che i mass media possono dare allo stesso risultato elettorale, esordì in politica come tecnico del suono di Radio Radicale, redazione di Napoli, in occasione del processo Tortora. La penuria di personale lo trasformò poi in intervistatore e in seguito in consigliere comunale.
• «Detto “murena” perché non è un pesce grosso ma se addenta la preda la molla solo ammazzato» (Mattia Feltri).
• «Nel 1992 a Montecitorio lo chiamavano “il miracolato”, perché era riuscito a diventare deputato con sole 576 preferenze, grazie alle rinunce a catena della pattuglia radicale. Abbandonato Pannella dopo la folgorazione per Berlusconi, Vito ha vissuto la sua stagione d’oro in tv per le sue doti di interruttore sistematico dell’avversario» (Sebastiano Messina).
• Nel 2007 ha sposato nella cappella di Montecitorio, a San Gregorio Nazianzeno, l’avvocato Silvia Cirocchi, nozze celebrate da monsignor Rino Fisichella. Un figlio.
• Grande sostenitore del ritorno dei marò Salvatore Girone e Massimiliano Latorre in Italia. Sul Foglio del 28 marzo 2014 ha scritto una lettera aperta a Silvio Berlusconi e Matteo Renzi, definendo il caso «una violazione di diritti umani, di giustizia, di libertà, di norme e trattati sulla giurisdizione, sulla competenza territoriale, sull’immunità funzionale».
• Tifa Juventus.
• Nipote di Alfredo (vedi).