Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 13 Mercoledì calendario

• Piacenza 13 maggio 1942. Economista. Docente alla Cattolica di Milano (Politica economica, dal 1989 al 2012, ed Economia monetaria), dove dirige l’Istituto di Economia e finanza. Presidente della società Ref ricerche, che si occupa di ricerche e consulenze in campo economico e finanziario. Editorialista del Sole 24 Ore. Laurea alla Cattolica, un master in Economia a Oxford, è stato vicepresidente di Ancitel, presidente di Citinvest, consigliere di Giuliano Amato al ministero del Tesoro e a Palazzo Chigi, di Giuliano Urbani ai Beni culturali. Ex sindaco ulivista di Piacenza (1994-1998). Ultimo libro: L’economia è una bella storia (Feltrinelli 2013), scritto con Marco Bosonetto.
• Nel 2008, tra i delegati all’assemblea costituente del Pd, fu molto critico con il programma di Veltroni: «Nel programma del Pd non vedo un euro per i capaci e i meritevoli».
• Nel giugno 2014 il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Giuliano Poletti, gli ha conferito l’incarico di consulente economico del ministero.
• «L’Italia produttiva si sta divaricando: va bene solo la parte filo tedesca, quella localizzata nel Nord-est. Aggiungerei che questa zona della penisola è ora diventata la Germania del Sud».
• Sposato, quattro figli.