Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 10 Domenica calendario

• Milano 31 gennaio 1962. Giornalista. Telecronista. Con Federico Buffa e Alessandro Mamoli commenta su Sky il basket Nba. «Non c’è niente di meglio nello sport in televisione: Caressa e Bergomi, Tommasi e Clerici, Tranquillo e Buffa» (Beppe Di Corrado). «La telecronaca del basket Nba fatta da Buffa e Tranquillo è la cosa che più si avvicina alla perfezione del racconto di un evento televisivo: hai immagini spettacolari e voci che le accompagnano, le spiegano, le analizzano, le raccontano. Sono diventati un genere, l’evoluzione di Tommasi e Clerici. Sono una certezza: la fontanella alla quale si dissetano decine di migliaia di appassionati che la notte restano svegli per seguire le loro dirette. Sono uno status symbol, e chi ce li ha se li tenga stretti perché non c’è nulla di meglio in giro» (Giuseppe De Bellis). Ha frequentato la Facoltà di Economia e commercio all’Università Luigi Bocconi. Ha pubblicato con il magistrato Mario Conte I dieci passi – Piccolo breviario sulla legalità (Add Editore, 2010) e con Ettore Messina Basket, uomini e altri pianeti (Add Editore, 2012).
• Negli anni del liceo e dell’università è stato un arbitro federale di pallacanestro nelle serie giovanili e minori del Milanese, poi allenatore dell’Ars Milano.
• Dal dicembre 1998 al giugno 2000 responsabile comunicazione della Lega Basket.
• Ha raccontato oltre 5000 partite di basket tra tv e radio.
• Prende come maestro ed esempio il primo telecronista di basket italiano, Aldo Giordani.
• Ama il mare della Calabria, il progressive rock, Totò e i buoni libri. Ammira tutti quelli che si battono contro le mafie.
• Sposato con Maria Luisa, dal 2003 è padre di due gemelli, Francesco e Michele.