Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 15 Venerdì calendario

• Genova 17 aprile 1976. Showgirl. Conduttrice. Vista nel Quasi Tg (su Fx, vedi Rocco Tanica) e in Yacht & Sail Magazine (Sky). Collabora con alcuni settimanali, su cui si occupa di moda e beauty.
• Per lei Briatore tradì Naomi Camp­bell: «Lavoravo per Odeon tv ed ero in Sardegna per realizzare alcune interviste televisive, per un “tg rosa”. Tra gli intervistati Flavio Briatore. Lo aggancio tramite il mio amico Paolo Brosio. Lui è scorbutico, io mi presento con la mia faccia da peste... Se voglio, posso essere assolutamente pestilenziale. E Briatore è un soggetto difficile. Così mi butto, modello iena. E riesco a farlo cantare. Gli ho fatto cantare “Andavo a cento all’ora a trovar la bimba mia...”. Una canzonetta dei suoi tempi. Ha cominciato a sfottermi. Gli ho chiesto chi fosse la sua donna ideale... E lui: bionda, occhi verdi, il naso così eccetera» (da un’intervista di Cesare Lanza).