Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 15 Venerdì calendario

• Sant’Agata Bolognese (Bologna) 28 giugno 1953. Manager. Presidente Unipol dal 2006, quando prese il posto di Giovanni Consorte, costretto alle dimissioni dopo la fallita scalata a Bnl. Nel 2007 fu querelato dallo stesso Consorte, che sosteneva di aver ricevuto pressioni indebite per dimettersi da dipendente Unipol, dopo che già aveva lasciato come presidente e amministratore delegato. Si disse sicuro della correttezza del proprio operato.
• «Operaio per dieci anni alla Gd, la più importante fabbrica meccanica di Bologna, segretario comunale del Pci alla fine degli anni Ottanta, presidente della Legacoop di Bologna negli anni Novanta, e dal 1998 a capo della ricca Coop Adriatica, una delle più grandi aziende di distribuzione italiane» (Luciano Nigro).
• Ha scritto Le sfide della cooperazione (Donzelli 2008).
• Nel 2008 ha fatto da padrino a Edoardo, il figlio di Sergio Cofferati e Raffaella Rocca.