Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 15 Venerdì calendario

• Roma 21 giugno 1962. Chef. Nota soprattutto per alcune trasmissioni su Gambero rosso channel (dal 1999, da ultimo New Work: dopo la conduzione del programma ricevette persino una proposta di matrimonio). Ha lavorato con Gualtiero Marchesi (Majestic Miramonti di Cortina), Gianfranco Vissani (Hotel Helio Cabala di Marino) ecc. «Divisa tra il culto dei vecchi libri di Lisa Biondi e la passione contemporanea per la gastronauta Nigella Lawson» (Michela Proietti).
• «Sono nata in una splendida giornata di sole proprio all’inizio dell’estate, il 22 giugno del 1962. Sono praticamente cresciuta nella trattoria di mia nonna che insieme alla mia mamma sono state le mie prime maestre. Professionalmente tutto ha inizio nel 1984, quando per seguire la grande passione per la cucina lascio gli studi universitari e comincio quasi per gioco a collaborare con alcune aziende di catering. Nel frattempo mi diplomo in grafica e tecniche di stampa. Nell’86 sono cuoca per la prima volta e questo succede in uno dei locali più famosi del momento: l’Hemingway di Roma» (a Federica Spelta).
• Con la nascita di Raisat Gambero Rosso Channel nel 1999, è chiamata a condurre Le ricette di Laura Ravaioli. Durerà 11 anni. Realizza anche una serie di 50 puntate, Cucina etnica, e Street Food (fra il 2008 e il 2009).
• Ha pubblicato Le ricette dei single (De Agostini 1994), Cuciniamo insieme (Mondadori 1995) e Le ricette di Laura Ravaioli (Newton Compton 2011).