Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 15 Venerdì calendario

• Pianico (Bergamo) 18 maggio 1967. Magistrato. Gip a Verona, nel luglio 2008 è stato «messo sotto accusa dal ministro degli Interni e contestato dagli stessi magistrati della Procura e dai poliziotti, per la sua decisione di non convalidare il fermo di quattro zingari accusati di sfruttare i bambini per i furti nelle case. Perché il pm, Elvira Vitulli, avrebbe “piegato il fermo ad altri fini”: in altri termini, per cavalcare l’onda della caccia ai rom. Elegante, riservato, ritenuto “equilibrato”, “preparato”, e “impermeabile a ogni influenza politica” da chi lo conosce» (Roberto Bianchin).