Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 14 Giovedì calendario

• Fidenza (Parma) 15 luglio 1954. Preparatore atletico. Dal 2007/2008 alla Dinamo Kiev. Coordinatore dei preparatori atletici nazionali giovanili della F.G.C.. Nel 2014 ha ricevuto il Premio Sant’Ilario per lo Sport.
• «Ha lavorato con allenatori come Arrigo Sacchi, Fabio Capello e Marcello Lippi e in club di primo piano come Milan, Inter e Roma, oltre che nella Nazionale» (La Gazzetta dello Sport).
• È convinto che la preparazione delle squadre italiane sia indietro rispetto al resto d’Europa: «In Italia si allena la squadra e troppo poco il giocatore, il singolo. C’è chi ha bisogno di lavorare sulla rapidità e chi invece sulla distanza. (…) Oggi non si fanno più le preparazioni estive. Tre giorni di allenamento e poi si parte in tournée che non finiscono mai. All’estero ci si allena e si gioca con intensità, in Italia no» [violanews.com 15/3/2014].