Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 12 Martedì calendario

Ania Pieroni

Biografia di Ania Pieroni

• Roma 28 febbraio 1957. Attrice.
• «Un grande amore, di cui sapevano tutti, e non scriveva nessuno: l’amore con Bettino Craxi. Giovanissima, bella e potente, divenne imprenditrice, a capo di una piccola televisione locale, la Gbr di Roma. Roba da poco, c’era una sigla enorme colorata e quasi niente altro, studi in decadenza, spessore culturale inesistente, la pubblicità del negozio accanto. La trasformò in un salotto elegante, soprattutto socialista, eppure pieno di star e di varia intellighentia, con l’andirivieni dei mezzibusti delle reti nazionali, dei politici bipartisan, degli intellettuali. Si frantumò tutto all’alba delle inchieste giudiziarie della Procura di Milano» (Ernestina Miscia).
• Poi convinta sostenitrice di Silvio Berlusconi. «Uno così nasce ogni trent’anni. È un grand’uomo con una marcia in più e ha l’amore della gente. Sembra che abbia 50 anni e ha il cervello di un ragazzino. Intendiamoci, io non gli ho mai chiesto niente. Lo stimo, anche se lo perseguitano. Dicono che è per causa delle donne. Ma che, è reato amare le donne?» (ad Alessandro Trocino) [Cds 22/12/2010].
• Sposata dal 2001 con l’industriale napoletano Gennaro Moccia.