Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 12 Martedì calendario

• Busto Arsizio (Varese) 20 luglio 1944. Medico. Primario in Medicina interna all’Ospedale San Raffale di Milano. Segretario generale della Fondazione Aretè, che si occupa della raccolta fondi destinati alla ricerca e alla clinica.
• «Sembra uscita da un romanzo di Cronin, ma anche da una copertina di Vogue. Grande clinico, è la donna più colta, elegante, chic, alla corte di Esculapio. Il suo tempio è l’Università “Vita e Salute” dell’ospedale San Raffaele di Milano, dove lavora e insegna. Fra i tanti doni, ha quello, sempre più raro e, per questo, sempre più prezioso, della gentilezza e dell’umanità» (Roberto Gervaso).
• Tra i suoi pazienti, Bettino Craxi e Silvio Berlusconi.
• Ha collaborato con Carlo Zanussi alla nuova edizione del Breviario medico (Selecta, 2013) e ha curato la nuova edizione della Diagnostica e Terapia di Roversi (Mercurio Editore, 2011).