Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 12 Martedì calendario

• Roma 19 settembre 1963. Ballerina. Attrice. «La differenza è che con la danza non si può barare. Se una scena viene male si rifà, in palcoscenico non esiste una seconda possibilità».
• Prima ballerina all’Opera di Roma, nell’86 Pippo Baudo la chiamò con Lorella Cuccarini per Fantastico 7. Dal 1991 attrice nel film seriale Fantaghirò (cui seguirono altri quattro episodi). Sposata dal 1995 al 2009 col regista Claude Lelouch, ne ha interpretato numerosi film: L’amante del tuo amante è la mia amante (1993), I miserabili (1995), Uomini e donne: istruzioni per l’uso (1996), Per caso o per azzardo (1998), Una per tutte (1999), And now... Ladies and Gentlemen (2002) ecc. Anche fiction: Edda (nel quale interpreta Edda Ciano, Giorgio Capitani, 2005), Caterina e le sue figlie 1, 2 e 3 (Fabio Jephcott, 2005, Vincenzo Terracciano, 2007, Alessandro Benvenuti, 2009), L’onore e il rispetto 3 (Alessio Inturri, 2012) ecc. Nel 2005 rinunciò a partecipare a Basic Instinct 2 dopo che Sharon Stone insistette per farle interpretare una scena di sesso orale.
• «Ghiaccio bollente. Algida, ma in realtà passionale» (Micaela Urbano).
• Vive in Francia. Due figli, Stella e Hugo.