Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  agosto 21 Lunedì calendario

Renzo Gubert

Biografia di Renzo Gubert

• Primiero (Trento) 11 agosto 1944. Sociologo. Politico. Nel 1994 fu eletto alla Camera col Ppi, nel 1996 al Senato col Polo per le Libertà, nel 2001 al Senato col Biancofiore. A fine 2005 passò dall’Udc all’Unione. Poi, dal 2006, Democrazia cristiana per le autonomie.
• Ordinario di Sociologia, poi direttore del Dipartimento all’Università di Trento.
• Sposato con Maria Silvia Zecchini, nove figli, cattolico integralista, vive in montagna tra Tonadico e Trento. «Nicola Mancino, quando presiedeva l’assemblea di Palazzo Madama, lo chiamava semplicemente “il baffone”, per via dei suoi grandi baffi e la stazza da taglialegna. Lavoratore instancabile è stato presente ininterrottamente in 1058 sedute d’aula» (Antonello Caporale).
• Tra le sue pubblicazioni Appartenenza territoriale e valori. I risultati delle indagini in Trentino con L. Struffi e P. V. Christensen (Franco Angeli, 2013).