Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 14 Giovedì calendario

• Napoli 16 marzo 1932. Matematico. Ex rettore dell’Università La Sapienza di Roma (dal 2004, eletto dopo lunghissime trattative con poco più del 50% fino al 2008). Al centro di molte polemiche per aver invitato Benedetto XVI all’inaugurazione dell’anno accademico (17 gennaio 2008, le proteste scatenate da alcuni professori costrinsero il Pontefice alla rinuncia, vedi Marcello Cini e Carlo Bernardini).
• «L’incontro con il Pontefice poteva rappresentare un momento importante di riflessione per credenti e non credenti su problemi etici e civili, quale l’abolizione della pena di morte. Ascoltare la voce di uno studioso che ha scritto su temi del nostro tempo sarebbe stato alimento per la libertà delle coscienze e per coloro che si interrogano laicamente».
• Condannato nel 2013 a 2 anni e 8 mesi nell’ambito del processo su una serie di irregolarità nella gestione del Policlinico Umberto I relativa a stipendi e trattamenti economici.
• Sposato con Olga Maguli, tre figli.