Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 11 Lunedì calendario

• Santambrogio di Valpolicella (Verona) 11 maggio 1944. Meglio nota come Haidi Giuliani. Mamma di Carlo Giuliani (morto a Genova il 20 luglio 2001 durante le proteste no global contro il G8, vedi PLACANICA Mario). Nella XV legislatura fu senatore di Rifondazione comunista (nell’ottobre 2006 subentrò a Gigi Malabarba).
• «Era una bambina che portava quel nome strano perché metà della famiglia era tedesca e si chiamava Vetter e si era rifugiata a Zurigo per essere scappata dalla Russia dopo la Rivoluzione di Ottobre. E poi una adolescente ribelle che prese dal padre cantante lirico e scultore l’unico schiaffo il giorno che era tornata a casa “con in tasca l’Unità”. E poi ancora una ragazza madre, fiera di quello stato che nell’Italia dell’epoca destava scandalo» (Gian Antonio Stella).
• Alle elezioni europee 2009 si è candidata senza successo nella lista Prc-Pdci.
• Tra i suoi libri: Un anno senza Carlo (Baldini Castoldi Dalai, 2002) e Non per odio ma per amore. Storie di donne internazionaliste (Derive Approdi 2012).
• Sposata con Giuliano Giuliani, i due hanno un’altra figlia, Elena.