Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2018  giugno 19 Martedì calendario

• (Alda Fratello) San Severo (Foggia) 13 marzo 1951. Cantante. Suo più grande successo Sono una donna non sono una santa (1970).
• «Bruna, mediterranea, per anni ha rappresentato la donna del Sud: riservata ma sensuale. Era il tempo di Non sono Maddalena e Sono una donna, non sono una santa. Debuttò anche nel cinema in Sacco e Vanzetti con cui vinse il Nastro d’argento. All’inizio degli anni ‘80, la svolta: appare nuda su Playboy. “Mi ero accorta che ero troppo ingenua...”. Se potesse tornare indietro, rifarebbe quel passo? “Certo, anzi lo anticiperei di dieci anni”» (Francesco Faranda).
• Il regista Francis Ford Coppola voleva scritturarla per il Padrino II: «Mi aveva vista in Sacco e Vanzetti e mi volle incontrare. Per me era fatta. Ma il mio agente di allora mi disse invece che Coppola mi aveva scartata. Solo più tardi seppi di essere stata raggirata: avevo firmato contratti per alcune serate con il mio agente e il vile, per non pagare delle penali, mi diede il dolore più grande della mia vita».
• Sposata dal 1975 con Pino Cappellano, una figlia, Guendalina.