Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 15 Venerdì calendario

• Marzi (Cosenza) 15 novembre 1964. Direttore della fotografia. Oscar 2010 per Avatar. I suoi genitori emigrarono a Chicago quando lui aveva sette anni.
• «Il paese di Marzi, nel Cosentino, è esploso dalla gioia quando il nome di Mauro Fiore è stato annunciato per l’Oscar per la fotografia di Avatar. Caroselli di auto sono andati avanti fino alle otto del mattino e il sindaco ha promesso la cittadinanza onoraria. Mamma Romilda e papà Lorenzo i più fieri: “Sono venuti in questo paese con due valigie e un sogno”, ha detto Fiore ricevendo la statuetta, aggiungendo, “Un gran saluto all’Italia” (...) Ha studiato a Chicago prima di lavorare come elettricista in Schindler’s list e Amistad» (s.b.) [Rep 9/3/2010].