Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 14 Giovedì calendario

Tamara Donà

Biografia di Tamara Donà

• Cittiglio (Varese) 5 dicembre 1973. Modella. Attrice. Conduttrice televisiva e radiofonica. Da ultimo in tv con Che trucco! (La5, dal 2012). Altri programmi: Fuego, Night express e Target (Mediaset); Shout (Rai 2); Il labirinto e Trend (La7); Sky cine news (Sky). In radio, su R101 dal 2005 al 2013 con La ricarica e Superclassifica.
• Diplomata perito aziendale. Figlia di Mario, guardia giurata, e di Anna, casalinga. Voleva lavorare in tivù fin da piccola, il suo mito era Federica Panicucci: «Ogni sabato guadagnavo 50mila lire vendendo abiti al mercato e così mi pagavo la scuola di recitazione» (a Anna Maria Salviati) [Teresa, Mes no. 316/2000]
• «Ha presentato programmi musicali, ha fatto qualche particina in alcuni film-tv, poi la cronista d’assalto a Village, ancora il cinema, stavolta in serie A con Pozzetto e l’inviata peperina in Fuego! La consacrazione a Target, con un new look meno candido e più fatale» (Andrea Giorgi).
• Sull’amore: «O mi innamoro o niente. Non mi imbarco in storie per non restare single». Il suo uomo «deve essere gentile ma non troppo, dolce ma non troppo. Non mi dispiacciono i tipi un po’ maledetti» [a Salviati, cit.].
• Molto golosa: «Non so rinunciare ai biscotti e alle torte di mele» [a Salviati, cit.].
• Appassionata di sport e yoga. Le piacerebbe suonare il violino, che trova «molto femminile» [Francesco Canino, Pan.it 17/6/2013].