Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  aprile 28 calendario

DETTI Gabriele

• Livorno 29 agosto 1994. Nuotatore. Due medaglie di bronzo alle Olimpiadi di Rio 2016: nei 400 metri e nei 1.500 stile libero. Agli Europei di Londra 2016 ha conquistato la medaglia d’oro nei 400 stile libero e quella d’argento negli 800 e nei 1.500. Compagno di allenamenti di Gregorio Paltrinieri a Ostia.
• Alle Olimpiadi di Londra 2012 arrivò tredicesimo nei 1.500 stile libero: «A Londra non capivo niente. Avevo 17 anni. Quando mi annunciarono sul tabellone luminoso alle batterie dei 1500, la mia faccia in primo piano, mi dissi: ma guarda dove cavolo sono finito» (ad Alessandra Retico) [Rep 6/8/2016].
• Nel 2015, a causa di un’infezione alle vie urinarie, è rimasto di fatto fermo per tutta la stagione.
• «Il timido Detti, lo scaramantico Detti, l’interista Detti. Lo zio allenatore Stefano Morini rievoca un infortunio dell’infanzia di Gabriele, quando a Capraia si ruppe un pontile e lui rimase incastrato con una gamba e per questo dovette portare a lungo uno spessore per compensare la differenza con l’altra» (Stefania Grimoldi) [Gds 7/8/2016].
• Fidanzato con la nuotatrice Stefania Pirozzi.
• Passioni: sneakers e tè freddo.