Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 15 Venerdì calendario

• Brescia 15 giugno 1950. Ex calciatore. Con la Juventus vinse lo scudetto del 1975. Giocò anche con Napoli, Milan, Genoa, Vicenza, Lazio. Due presenze in nazionale. «Aletta frenetica» (Il dizionario del calcio italiano). Era soprannominato flipper per il suo stile tutto dribbling, finte, scatti.
• Adesso procuratore (di Kévin Constant, Tommaso Rocchi ecc.), con la sua società Sport Service s.r.l..
• «Con il piglio dell’imprenditore, la capacità negli affari, un’eleganza mai banale, la erre moscia nobiliare, Oscar passa dalla maglietta sudata (che comunque a lui cadeva sempre giusta) al doppiopetto gessato in scioltezza, diventando procuratore di molti famosi calciatori e opinionista televisivo mai banale» (Roberto Perrone) [Cds 5/2/2013].