Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 14 Giovedì calendario

• Milano 5 luglio 1963. Velista.
• Genovese (anzi voltrese) d’adozione, discendente da comandanti camoglini di brigantini (il bisnonno solcava la linea commerciale Genova-Sudamerica con uno scafo di 95 piedi chiamato Gabriele D’Alì, come il papà di Pietro).
• «A tre anni timona il gozzo di famiglia, a 13 è su Guia, la barca di Giorgio Falck, salpa e non inverte più la rotta» (Gaia Piccardi).
• È l’unico velista italiano a partecipare al Giro del Mondo, alle Olimpiadi, alla Louis Vuitton Cup, alla finale di Coppa America (con Luna Rossa) e a innumerevoli campionati mondiali, europei e nazionali nelle classi più disparate (420, 470, Star, J22, J24, Asso 99, Laser SB3). Unico italiano nella storia a vincere una tappa alla Solitaire du Figaro [pietrodali.com].
• Tra i tanti successi: in coppia con Giovanni Soldini vince nel 2007 la Transat Jacques Vabre, una delle grandi classiche della vela oceanica (classe 40 piedi); in coppia con Kito de Pavant vince nel 2006 la transatlantica Transat Ag2r, regata riservata ad equipaggi formati da due persone su barche monotipo di 10 metri, ovvero tutte uguali tra loro (primo non francese nella storia della regata). Nel 2011 primo nella Roma per 2 in coppia con l’armatore Michele Galli; nel 2012 vince il campionato di Francia Course au Large in solitario a bordo di Figaro Tx active i.nova; sempre nel 2012 secondo alla Roma per 2 con Roberta Iuvara, a bordo del Figaro Ovale Civitavecchia; nello stesso anno con Roberta Iuvara secondo alla 470 Masters’ Cup di Gaeta. Infine, con Stefano Raspadori a bordo di Fantastica, è tredicesimo nella Transat Jacques Vabre class 40 (2013).
• Sposato, due figli.