Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 15 Venerdì calendario

Luisa Corna

Biografia di Luisa Corna

• Palazzolo sull’Oglio (Brescia) 2 dicembre 1965. Modella (anche di calendari). Valletta (ha partecipato a Controcampo). Cantante (nel 2002 al Festival di Sanremo in coppia con Fausto Leali). Attrice, fra l’altro, nella miniserie Ho sposato uno sbirro. Tra i conduttori, nella stagione 2006-2007, di Domenica In... (dove si occupava di musica). Nel 2012 ha partecipato al talent di Raiuno Tale e Quale Show. In tour, dal 2011 al 2013, con Non si vive in silenzio.
• «Cantavo in chiesa, a San Fedele, con il coro. A 5 anni pensavo già a Sanremo... Mio padre Giacomo ha un’azienda di cavi, mia madre Pierina lavora con lui. Papà ha anche giocato a calcio, in serie B».
• «Sono uscita di casa presto. A 11 anni, neanche adolescente: solo una bambina, ma ero alta 1,73. Ho cominciato a lavorare subito, come cantante e come modella, ero affascinata da questo tipo di mondo. L’agenzia mi portò in Australia, dove mi trovai benissimo. Poi a New York. Mi sentivo addosso un mondo di adulti che volevano portarmi a letto come se fosse la cosa più naturale del mondo» (a Cesare Lanza).
• Nel 2006 pubblicò il primo cd intitolato Acqua futura, nel 2010 Non si vive in silenzio.
• Ha lavorato a teatro con Albertazzi. «Nel 2004, per l’ Odissea. Mi chiese di interpretare una meretrice. Dissi di no proprio perché venivo dai calendari. Allora mi chiese di fare la Maga Circe».
• Per tutto il 2012 è stata letteralmente perseguitata da uno stalker che la seguiva, la insultava e la minacciava. Dopo la denuncia, la polizia ha individuato il responsabile in una donna, una ex collaboratrice della stessa Corna, la quale, alla scoperta, ha ritirato la denuncia.
• Ha avuto una lunga relazione con il calciatore (ora ex) Aldo Serena, poi è stata, per un anno, con Alex Britti.
• Single, sogna di «dare a mamma Pierina dei nipotini»: «Vorrei tre figli, ma non credo che farò in tempo».