Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 15 Venerdì calendario

• Firenze 8 luglio 1925. Politico. Della Fiamma Tricolore.
• «Prima perseguitato dalle leggi razziali, poi volontario della repubblica di Salò, è una vita che giustifica il suo cognome e risponde alla stessa domanda: ma che ci fa un Coen, lì in mezzo? L’ha sempre detto: “Mussolini è stato un grande italiano”. E se le leggi razziali sono state un errore, “erano anche molto poco fasciste”. Una mosca bianca nel mare nero degli ultrà. Un’aquila littoria cresciuta nella comunità ebraica romana» (Francesco Battistini).