Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 13 Mercoledì calendario

• San Juan (Argentina) 4 agosto 1950. Valletta. Famosa per il lavoro con Mike Bongiorno in Rischiatutto (1970-74). «Avevo 19 anni e davanti al mio liceo, lo storico Giulio Cesare di Roma, mi fermò Mike Bongiorno. Cercava una ragazza con la minigonna. Allora nessuna voleva fare la valletta nel mio ambiente dove si parlava di anticoncezionali e aborto. Però Bongiorno disse una parola magica: stipendio. Signorina gliene sto offrendo uno! Mi bloccai. Avevo nelle orecchie la voce di papà: siate indipendenti. Dissi di sì. E con 30 milioni di telespettatori mi trasformai in un gadget» (a Raffaela Carretta) [Iod 5/7/2014].
• Negli anni ottanta ha condotto, insieme a Marco Predolin, M’ama non m’ama, programma a quiz di Rete4. Poi vista tra l’altro con Fabio Fazio in Anima mia (1997).
• Valletta con la V maiuscola: «Nessuna ha mai più avuto la sua classe. Sarà stata quell’aria trasognata, quel sorriso dolce, quelle belle gambe esibite e mai ostentate» (Maria Volpe).
• «Sua madre Yvonne, aiuto regista in Rai, era figlia di Guglielmo Giannini, l’autore drammatico fondatore dell’Uomo qualunque. Tra i suoi zii c’era Fulvio Bernardini. Papà Augusto era produttore e scrittore pubblicitario. Sabina si era fatta le ossa con lui a Carosello a partire dal 1968» (Santi Urso).
• «Ho scoperto solo grazie a Fabio Fazio che molti dei quindicenni di allora avevano fatto le loro prime esercitazioni sentimentali su di me. Ne incontro tanti che mi dicono “ero innamorato di lei”: all’inizio mi innervosivo, ora mi fa piacere. Ma se avessi saputo che avevo tutto quel potere...» (a Sergio Frigo) [Mes 4/8/2010].
• Ha creato il portale www.unaqualunque.it.
Due figli, Jacopo e Ilaria, nati dal matrimonio con Franco Ceccarelli (separazione nell’87).