Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 12 Martedì calendario

• Verona 2 febbraio 1961. Manager. Dal 2010 amministratore delegato della Rivoli spa, società che opera nel settore della costruzione civile, fortemente attiva in Brasile, Serbia, Cina e Angola. Già ad della filiale cinese di Ambrosetti, nota società di consulenza che ogni anno organizza il workshop di Cernobbio (2007-2009) e della Brazil Telecom (2001-2005).
• «Laurea in Lingue orientali a Venezia, ha studiato alla London Business School e poi in Asia. Conoscete molti manager che hanno studiato alla Normalsuperioruniversity di Taiwan e parlano il mandarino? Hacominciato a lavorare nell’88 con Italtel in Cina. È stata responsabile dell’ufficio Iri di Pechino. Si è occupata di fusioni e acquisizioni internazionali nel gruppo Stet e Telecom Italia. Poi lo strappo con gli italiani» (Michele Farina).
• «In Italia è diventata famosa per la sua querelle con Marco Tronchetti Provera e per la guerra di spie che vide contrapposti gli uomini della Telecom Italia a quelli della Kroll, che erano invece legati alla Brasil Telecom da lei guidata» (La Stampa). Nel luglio 2013, la querelle si è conclusa con la condanna di Tronchetti Provera, che deve, tra l’altro, risarcirle 400mila euro (la richiesta era di 1,8 milioni).
• Nel 2005 eletta 32ª nella classifica delle 100 donne piu’influenti al mondo stilata dalla rivista Forbes.