Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 15 Venerdì calendario

Milano 2 febbraio 1960. Arpista. Figlia di Luciano (Ferrara 19 gennaio 1920 – Milano 24 dicembre 2002), violinista, compositore, didatta, organizzatore, saggista. Sorella di Riccardo (vedi). Curriculum significativo, fatto di collaborazioni – tra le tante – con John Cage, Fabrizio De André e Mina, è nota al grande pubblico soprattutto per un’esperienza “minore”: fu al fianco di Ron al Festival di Sanremo 2006.
• Ultimo album pubblicato nel 2013, Le mi corde.
• Ha fatto parte della giuria di qualità del Festival di Sanremo 2013.
• «All’estero ci sono esempi di arpisti che vendono milioni di copie, da noi no. Quel che mi stupisce maggiormente è che non ci sia ancora stata una donna capace di valorizzare la femminilità naturale dell’arpa. Io provo a farlo, a renderla contemporanea, anche usandola quasi come un mitra».
• «“Sei una musicista esatonale”, mi disse mio padre. Non so bene se fosse un complimento o no» (a Giuseppina Manin).
• Vive con la cagnolina Tricky a Milano in una mansarda in viale Monte Nero, s’è vantata che le case delle single indipendenti come lei si riconoscono dai limoni lasciati per mesi ad ammuffire sui tavolini («Sta lì perché l’ho messo io») [Giorgio Dell’Arti & Massimo Parrini, Pan 1/4/2010].
• Nel 1998 ha scritto il romanzo Era dell’amore (Bompiani). Ha tenuto per dieci anni una rubrica di musica su Donna Moderna.
• Si vanta di saper scrivere al contrario con la mano sinistra.