Questo sito utilizza cookies tecnici (propri e di terze parti) come anche cookie di profilazione (di terze parti) sia per proprie necessità funzionali, sia per inviarti messaggi pubblicitari in linea con tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso all'uso dei cookie di profilazione clicca qui. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Ok, accetto

 2017  dicembre 15 Venerdì calendario

• Milano 15 luglio 1968. Attrice. Figlia di Adriano e Claudia Mori. Ha scritto canzoni, ha partecipato al Festival di Sanremo (1990) con il brano L’età dell’oro, ha girato diversi film, tra cui Il dolce rumore della vita (1999) e L’amore probabilmente (2001) di Giuseppe Bertolucci,  The Passion di Mel Gibson (2004) dove faceva la parte del diavolo, e Tutte le donne della mia vita di Simona Izzo e Ricky Tognazzi (2007). È anche una brava pittrice.
• «La figlia d’arte più imprendibile e versatile del nostro showman-guru per eccellenza» (Rodolfo Di Giammarco).
• «Inquieta, divisa tra musica, cinema e televisione, con un grande amore (dentro) e un forte risentimento (fuori) per quei genitori importanti che le hanno segnato la vita» (Mario Luzzatto Fegiz).
• «Il dolore nasce da un papà che canta Azzurro ma non ti rimbocca le coperte, da una mamma della quale hai dimenticato l’odore, da una casa da cui te ne sei andata troppo presto senza sentire più chiamare “è pronto in tavola”, dall’incapacità di morire presto».
• «Mio padre e mia madre sono sempre stati una famiglia loro due, cementata dalla fama e da personalità fortissime. Gli artisti non dovrebbero fare figli, hanno un ego troppo sviluppato». (Ilaria Solari) [Gia, 21/7/2010].
• «Sono un’ex autolesiva, mi tagliavo, mi sono massacrata in tutti i modi. (…) Mi sono aperta la guancia con un bisturi che ho fregato all’ospedale, mentre mi cucivano altre robe. Sono anni che sto sul filo. Poi, nel 2003 incontro la vodka e ho cominciato a mischiare. Sono uscita da un coma. (…) Un miscuglio che mi sono preparata consapevolmente. (…) Non volevo più stare su questa terra» [Vty, 1/11/2007].
• «A 43 anni sono ancora vergine. Sono vergine, ma sono più cortigiana di tante altre che fanno sesso con uomini e donne» (a Giancarlo Dotto) [Div, 6/12/2011]. «È come se avessi una lapide sulla vagina, non riesco ad andare a letto con nessuno» [Cds.it 8/8/2005]
• Ha flirtato con Monica Bellucci e con Asia Argento. Nel 2011 sorpresa a baciarsi in un’auto con l’attrice Simona Borioni.
• «La mia unica droga è stata l’alcol, mi scolavo una bottiglia di vodka a sera, dovevo colmare un vuoto. Poi avevo problemi con il cibo. Questo è andato avanti per due anni, tra il 2001 e il 2003». (Ibid.)
• «In passato adoravo Marilyn Monroe, non come mito, come essere umano. Un giorno la zia di mia madre, che è medium, cadde in trance: cominciò a parlare con una voce maschile e io comunicai con questo spirito che mi rispondeva in rime. Mi disse che ero una delle poche persone viventi ad amare Marilyn e che dovevo pensarla di più» [Vty, 1/11/2007].
• Pratica dichiaratamente il nudismo.